home > studi e ricerche > Biospeleologia > Biospeleologia a Creta (2011-2014)

BIOSPELEOLOGIA A CRETA (2011-2014)

Pubblicato sul n. 62 di PROGRESSIONE anno 2016

Nel corso di due periodi di vacanza trascorsi a Creta (nel settembre 2011 nella parte occidentale dell'isola e nell'agosto 2014 in quella orientale) ho visitato quattro cavità, con intenti turistici, ma soprattutto biospeleologici. Mi hanno accompagnato nelle escursioni mia figlia Erica e mio genero Francesco Balido, a cui piace andare in grotta e che ha la pazienza di aiutarmi nelle ricerche faunistiche. Come negli altri articoli apparsi in passato su questa rivista, elenco di seguito le grotte visitate, di cui riporto nome, numero del catasto speleologico greco (se conosciuto), posizione WGS84 rilevata con GPS, riferimenti bibliografici, breve descrizione della cavità e del percorso per raggiungerla, note sulle specie animali rinvenute.  Per leggere l'articolo completo clicca sul link sottostante.

                                                                                                    Fulvio Gasparo