ABISSO ERICH

 

NUOVE SORPRESE ALL’ABISSO ERICH

Il 22/8 inizia la seconda settimana di campo in Canin e con l’arrivo di Space ci inabissiamo all’ERICH per forzare la frana a -140, dove con sorpresa liberiamo la partenza di un bel pozzacchione come sempre molto franoso. Il giorno seguente, muniti di corda e moschettoni scendiamo lo stimato P50 rivelatosi alla fine una verta di 134 metri, alla sua base troviamo un ulteriore salto di 25 metri, che a gran sorpresa ci ha portato a congiungerci all’abisso FABIO SCABAR
                                                                                 Federico DePonte