Progressione

 

Progressione

è la rivista che la CGEB stampa regolarmente dal 1978.
Ecco, dalle parole del primo direttore responsabile, lo spirito con il quale il nostro gruppo ha iniziato a produrre questa testata: “Fra i problemi più sentiti dagli speleologi è quello dell’informazione non solo sugli studi dei fenomeni carsici, ma anche sui risultati di esplorazioni e di ricerche su nuove tecniche. La struttura fondamentalmente individualistica, anche a livello di gruppo, della speleologia italiana, ha lasciato finora poco spazio a quelle riunioni collegiali dove si informi e si discuta soltanto su fatti esplorativi e su problemi di tecnica e materiali. Le riunioni della S.S.I. e del C.A.I. si risolvono normalmente in discussioni di politica più che di operatività speleologica.
Permane diffusa l’esigenza dell’informazione bibliografica ed ecco i bollettini, i notiziari dei gruppi grotte di maggiori possibilità finanziarie, i quali riescono a dare almeno una parte di quelle notizie che costituiscono patrimonio della cultura speleologica e che i giovani soprattutto leggono con particolare interesse.
La Commissione Grotte “E. Boegan” ha cercato di far conoscere la propria attività più attraverso le altre che con proprie pubblicazioni: “Atti e memorie” ha un indirizzo strettamente scientifico;”Osservazioni meteoriche” della Stazione di Borgo Grotta Gigante è un’elaborazione di dati per specialisti; i vari supplementi valgono quale aggiornamento catastale.
Si è ora voluto dare alle stampe una piccola rivista di informazione affidata ai giovani poiché ai giovani soprattutto è diretta. Il titolo, “Progressione” ha l’ambizione del nuovo proiettato nel futuro e delimita gli argomenti.
Se gli speleologi vi troveranno notizie che interessino, lo scopo sarà raggiunto. ”

Carlo Finocchiaro (1978)

Redazione

Direttore responsabile Enrico Merlak
Direttore di redazione Louis Torelli
Redattore Pino Guidi

Per ottenere la rivista contatta boegan@tin.it